Qual è il giusto costo dei denti per protesi

| 16/04/2019

Qual è il giusto costo dei denti per protesi

Hai deciso di risolvere la mancanza di denti con una protesi dentaria?

Le possibilità in commercio sono molte e con fasce di prezzo diverso. Quale scegliere? Protesi mobile o fissa? Qual è il giusto costo dei denti per protesi? Quali pro e quali contro?

Parliamo di protesi dentali, quali sono le possibilità in commercio e quali sono i giusti prezzi su cui orientarsi.

La perdita di denti può essere una condizione vissuta con disagio. A seconda della posizione e quantità di denti mancanti si possono presentare problemi, più o meno gravi, legati alla masticazione e alla pronuncia di alcune lettere, oltre a poter rappresentare un imbarazzo estetico.

Avere il desiderio di trovare una soluzione è più che lecito! Come? Applicando una protesi dentale!

Le protesi dentali possono essere:

  • Mobili
  • Semi-mobili
  • Fisse

 

Quale protesi dentaria scegliere?

Analizziamo i pro e i contro di ogni scelta e qual è il giusto costo dei denti per protesi:

# Protesi mobile

Solitamente è scelta ed usata da pazienti di età più avanzata, definita comunemente come dentiera.

La protesi mobile è un apparecchio protesico realizzato in resina che permette di sostituire da alcuni denti (mediante ganci di ancoraggio sui denti adiacenti) a tutta l’arcata dentale.

Viene posizionata sulle gengive e l’ancoraggio può essere migliorato grazie all’utilizzo di prodotti adesivi specifici che ne facilitano l’aderenza e la tenuta.

Il vantaggio è la ridotta invasività della prestazione e la possibilità di rimuoverla per svolgere la quotidiana igiene orale e cura della protesi. 

Il costo medio protesi mobile è variabile a seconda dei materiali utilizzati e della specifica ed individuale situazione del cavo orale e fisica generale.

 

# Protesi Fissa

La protesi fissa su impianti dentali consiste in pilastri in titanio inseriti chirurgicamente nell’osso in sostituzione della radice del dente. Su questi viene poi posizionata la corona protesica che riproduce in forma e colore i denti naturali.

Questo tipo di tecnica implantologica permette la sostituzione da uno a tutta l’arcata di denti in modo fisso e permanente.

I risultati ottenibili sono i più apprezzati sia da un punto di vista funzionale che estetico.

La situazione del cavo orale e fisica generale influisce molto sul prezzo, è necessario accertarsi se c'è necessità di altri interventi per preparare la bocca all'impianto.

Protesi mobile vs Protesi fissa? scoprilo in questo articolo.

 

#Protesi Semi-mobile

Le protesi semi-mobili sono costituite da una parte protesica rimovibile, dove sono presenti gli elementi dentali artificiali, e una parte fissa costituita da specifici impianti, ovvero viti in titanio inserite nell’osso a cui si lega la parte mobile.

Il vantaggio è la possibilità di rimuovere la protesi per la pulizia quotidiana e una maggiore stabilità rispetto alle protesi mobile. 

Di solito nel prezzo influisce la qualità estetica dei materiali.

 

Per conoscere i prezzi degli interventi abbiamo raccolto in dettaglio i prezzi che dovresti aspettarti dal tuo dentista. Scopri qual è il giusto prezzo per una protesi in questa guida.

 Guida prezzi dentisti

 

Davide Mezzadri

Scritto da Davide Mezzadri

Diplomato come Odontotecnico ad Alessandria nel 1988, Davide segue da anni i dentisti in tutta Italia. Specializzato nell’evoluzione dei trattamenti di superficie, biomeccanica degli impianti dentali, implantologia e C-PAG (Chirurgia Protesicamente e Anatomicamente Guidata), oggi lavora per tutti i Centri dell’Eccellenza Resista in Italia, per garantire sempre ai pazienti di trovare professionisti preparati e disponibili.