Come superare la paura del dentista

Dolore e mal di denti, Implantologia | 18/06/2019

Come superare la paura del dentista

Hai rimandato a lungo cure odontoiatriche necessarie per la paura del dentista? Devi sottoporti ad un intervento ai denti ma solo l’idea ti crea ansia e stress? Non rassegnarti alla paura!

La fobia del dentista è molto comune ed oggi esiste una soluzione!

Ecco cosa fare e cosa sapere per dire stop alla paura del dentista.

Avere cura della propria bocca è importante, tuttavia per molte persone l’appuntamento con il dentista può rappresentare un vero e proprio incubo ricco di ansia e paure.

L’odontoiatria moderna pone sempre più attenzione alla persona e alla sua serenità per consentire a tutti di accedere alle cure odontoiatriche senza stress.

Ecco perché è importante sapere cos’è la sedazione cosciente! Uno strumento che può aiutare a vivere l’appuntamento dal dentista in modo positivo e rilassato.

 

Cos’è la sedazione cosciente?

La sedazione cosciente con protossido d’azoto è una tecnica analgesica sicura, molto ben tollerata ed adatta a tutti.

Il paziente così sedato sente un generale stato di benessere, rilassatezza e serenità, oltre ad una riduzione della percezione del dolore. Il tutto continuando a restare vigile e collaborativo.

 

Come avviene?

La sedazione cosciente con protossido di azoto è una tecnica leggera e non invasiva.

Viene posizionata una mascherina nasale collegata ad uno strumento di erogazione e monitoraggio.  Attraverso questo apparecchio viene somministrata una miscela di protossido di azoto ed ossigeno.

Dopo pochi respiri dalla mascherina già si comincia a percepire un senso di distensione fisica e rilassatezza mentale.

Questa condizione permette di affrontare con serenità trattamenti anche piuttosto lunghi e complessi, con soddisfazione del paziente e del dentista, che può operare con tranquillità, dedizione e concentrazione.

Al termine dell’intervento e alla sospensione della somministrazione del gas inalatorio si ha scomparsa rapida degli effetti.

Questo perché il perossido di azoto è un gas molto volatile e facilmente metabolizzabile. In circa 5 minuti il paziente ha ripreso pienamente il controllo psicofisico.

 

A chi è rivolta?

La sedazione cosciente con protossido di azoto è adatta a bambini, adulti ed anziani.

E’ uno strumento particolarmente importante ed efficace in pazienti ansiosi o ansiofobici, poco collaboranti, portatori di handicap o con malattie neurologiche.

E’ inoltre sicuro anche per pazienti cardiopatici, ipertesi, epilettici e diabetici.

Questo non esonera tuttavia dall’informare il dentista della presenza di queste patologie che possono incidere sulla pianificazione ed esecuzione dell’intervento.

E’ invece sconsigliata in caso di naso molto congestionato e per chi soffre di infezioni polmonari.

 

La sedazione cosciente è una pratica sicura ed efficace! Discutere delle proprie paure con il un dentista di fiducia ed informarsi sulla possibilità di essere operati in sedazione cosciente è il primo passo per dire NO alla paura!

Affidati a professionisti esperti e qualificati. Sapranno guidarti al meglio, creando le condizioni ideali per il tuo benessere.

Vuoi già qualche consiglio per prenderti più cura della tua bocca? Scarica gratuitamente le risposte dei nostri dentisti!

New Call-to-action

Davide Mezzadri

Scritto da Davide Mezzadri

Diplomato come Odontotecnico ad Alessandria nel 1988, Davide segue da anni i dentisti in tutta Italia. Specializzato nell’evoluzione dei trattamenti di superficie, biomeccanica degli impianti dentali, implantologia e C-PAG (Chirurgia Protesicamente e Anatomicamente Guidata), oggi lavora per tutti i Centri dell’Eccellenza Resista in Italia, per garantire sempre ai pazienti di trovare professionisti preparati e disponibili.